Gaetano Carponi nasce a Napoli il 26 dicembre 1970.
Sin da piccolo sogna di diventare un pizzaiolo, questo lavoro lo affascina immensamente, l’arte dei pizzaioli che stendevano la pizza lo calamitavano rimanendo incantato a guardare il loro lavoro.
Il suo sogno inizia a concretizzarsi all’età di 8 anni dove inizia per gioco a lavorare nell’antica pizzeria Presidente di Napoli, non riusciva neanche ad arrivare al banco ma tanta era la voglia di “ammaccare” le prime pizze che le così dette “batocche” che pur di arrivarci si aiutava con una cassa di Coca Cola.
Da subito capì che questo sarebbe stato il suo lavoro e che lo avrebbe svolto nei migliori dei modi.
Con il tempo ha iniziato a perfezionarsi sempre di più lavorando in tante pizzerie del napoletano perfezionando la sua conoscenza della “Pizza Classica Napoletana” fino ad arrivare oggi ad essere un punto di riferimento della “Pizza Napoletana contemporanea”.
Da due anni lavoro presso la pizzeria “Pizza e Fritti” in via adice 9, a Marcianise nel Casertano. Pizzeria di proprietà di Gennaro Galeota fiore, nonché proprietario di una rinomata fabrica di fritti congelati con il nome “Sapori di Napoli”, Via Capua, 2 – Nola (NA). Qui delizio i clienti con la Pizza contemporanea.
Tra le pizze che riscuotono maggior successo mi piace ricordare:
• La mortadella pistacchio e limone.
• La Ragù che pensa – realizzata con sugo di ragù polpette e pecorino romano in uscita. Il ragù è realizzato rispettando rigorosamente la vecchia ricetta della tradizione napoletana con una cottura di 14/16 ore e con una fase di stallo di 7 ore.
• La pizza pasta e patate realizzata con gli stessi ingredienti della classica ricetta napoletana della pasta e patate.
• La carponi style realizzata su base bianca, datterino semi-dry, rucola, colatura di acciughe e scaglie di parmigiano all’uscita uscita dal forno.

Gaetano Carponi's ricette


Caricamento…

Immagine Nome Valutazione Difficoltà

Gaetano Carponi's ricette preferite


Caricamento…

Immagine Nome Valutazione Difficoltà